La qualità, a pranzo e cena.
Informale, mai scontato.

Prenota ora
adulti 12+

Lo spazio

Conviviale, ma sempre all’insegna dell’elegante tocco distintivo di Langosteria. La qualità, a pranzo e cena. Casualmente chic, mai scontato. Una pausa smart, istanti di rilassatezza. La giusta location, per tante occasioni.

Specials

La nostra proposta del giorno
scopri il menu

Ogni giorno una novità. Un sapore diverso da scoprire. Piatti che nascono dalla creatività dei nostri chef. Per soddisfare ogni gusto e ogni sfizio. “Cosa c’è di buono oggi?”

Starter

Toast di tonno con spaccatelle, bufala e acciughe del mar Cantabrico
Dolcezza, consistenza, morbidezza, più il giusto tocco di salato. La firma di Langosteria, per un’entrée che esalta i più puri tra i sapori. Metodi antichi si sposano a ingredienti di qualità superiore. Quattro semplici elementi. Per una leggibilità assoluta al palato. E la voluttà di un piacere intenso.

Insalata tiepida di mare con piccole verdure
Il pescato migliore. Sapienti combinazioni di gusto. La leggerezza al potere. Sapori mediterranei esaltati: per il non plus ultra della qualità del mare tra Puglia e Sicilia. Con un condimento semplice e un po’ misterioso: perché il tocco segreto dello chef non può mai mancar

Pasta

ORECCHIETTE CON CREMA DI FAVE, CROSTACEI E FRUTTI DI MARE
Il grano duro oppone una bella resistenza sul palato, una leggera sensazione piccante dà sprint alla crema di fave avvolgendo il boccone di arrendevolezza, poi i crostacei, le cozze e le vongole danno sapidità e il basilico un tocco di freschezza finale.

Main course

Polpo al grill con concassé di datterini, aneto e basilico
Solo grandi formati, garanzia di qualità superiore. Morbidezza appena scottata. La profumazione di una julienne di basilico e aneto. In abbinamento a un dolce pomodorino. Complemento di gusto, che lega e insaporisce. Tutto si trasforma: in questo piatto è sufficiente soltanto un tocco leggero.

Dessert

L’Agostin
Mix studiato di sapori marcati. Una base di Pandolce, ricetta antica nata all’ombra della Lanterna. Dove è la lievitazione naturale in acqua a fare la differenza. Poi l’aggiunta di gelato al mascarpone, insieme a un tocco di crema chantilly. Con un’ulteriore nota finale di gusto: le amarene di Cantiano, a guarnire questa esplosione di dolcezza.