Eventi

Lo spazio

Conviviale, ma sempre all’insegna dell’elegante tocco distintivo di Langosteria. La qualità, a pranzo e cena. Casualmente chic, mai scontato. Una pausa smart, istanti di rilassatezza. La giusta location, per tante occasioni.

Fantasie di gusto
per ogni stagione


scopri il menu

Il fine dining è arte. Stupore a ogni piatto. Eccellenza che solo gli ingredienti migliori sono capaci di donare. In Langosteria, lo sappiamo bene: per noi, la massima qualità e freschezza sono un vero credo. Perché il miglior pescato merita sempre un accompagnamento di eguale livello. A ogni cambio di stagione, ecco una veste rinnovata per le nostre portate. Siano gli Specials. Siano gli altri piatti a menù. Proposte che – di mese in mese – si arricchiscono con nuovi colori. Mutano i sapori, non la nostra fedeltà a ciò che più conta: l’assoluta freschezza conferita dalla stagionalità. Tutto ritorna qui in Langosteria, ma sempre e solo al momento ideale in cui va servito. Di certezza ne abbiamo solo una: il King Crab è per ogni stagione. E non mancherà mai nel nostro menù. Parola di Enrico..

Private dining room

Dal cuore di Langosteria Bistrot si accede alla nostra Private Dining Room, un luogo intimo che può accogliere fino a un massimo di 10 ospiti.

Una sala riservata a cui si può accedere attraversando le cucine del ristorante. Sarà possibile vivere l’esperienza Langosteria in uno spazio privato, governando a pieno il ritmo e il tempo.

Starter

Toast di tonno con spaccatelle, bufala e acciughe del mar Cantabrico
Dolcezza, consistenza, morbidezza, più il giusto tocco di salato. La firma di Langosteria, per un’entrée che esalta i più puri tra i sapori. Metodi antichi si sposano a ingredienti di qualità superiore. Semplici elementi, per una leggibilità assoluta al palato. E la voluttà di un piacere intenso.

Pappa al pomodoro e vongole
Classico della tradizione rivisitato in salsa Langosteria. Il tocco dello chef dona nuova linfa al pane toscano. Sposandolo alla rossa dolcezza dei migliori pelati. Per una pastosità quasi vellutata: al contempo densa e delicata. Mix di contrasti sapientemente dosati. Con l’aiuto di un pizzico di sapidità, dono delle vongole. E il piccante dell’olio extravergine d’oliva pugliese a completare l’opera.

Pasta

Bigoli con acciughe a modo mio
Banalità non fa rima con Langosteria. È così che svolta anche la pasta più semplice. Twist deciso, affidato alla regia dello chef. Merito di un condimento da Oscar. La naturalezza di acciughe e alici, un filo d’olio sapientemente mixato all’aglio, una croccante spolverata di pane tostato sbriciolato… E un’ombra di peperoncino, a donare un’energica armonia.

Main course

King crab alla catalana
Nelle gelide acque dell’Alaska, in condizioni climatiche proibitive, solo pochi temerari si avventurano alla ricerca del re degli abissi: il King Crab. Lavorato in mare e congelato a bordo: solo così resta inalterato il sapore autentico di sua Maestà. Dai ghiacci dell’estremo Nord del mondo alla nostra tavola.